BrianzaRestart, un patto per la ripresa dalla Provincia

0
344

La Provincia di Monza e Brianza nel post covid chiama a raccolta i principali rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria, dei sindacati, dei rappresentanti della sanità, del welfare, del terzo settore e della scuola e formazione. Nasce il progetto BRIANZAReSTART: la Provincia MB ha avviato un percorso di confronto ed ascolto delle istituzioni locali e dei principali stakeholder del territorio per condividere problemi e raccogliere contributi, idee e proposte raccolte nel primo PATTO PER ECONOMIA, WELFARE, FORMAZIONE, TERRITORIO e MOBILITA’ che sarà siglato il prossimo mercoledì 22 luglio presso al sede della Provincia MB in via Grigna, 13 a Monza nell’ambito di una giornata intensa di lavori.“Il territorio ha saputo reagire alla emergenza sanitaria facendo rete, partendo proprio dalle istituzioni che si sono trovate in prima linea ad affrontare problemi inaspettati e nuove fragilità. – spiega il Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio – Dall’esperienza del lockdown la Provincia ha elaborato l’idea di un patto per unire alle istituzioni tutti i principali portatori di interesse della Brianza ed affrontare con un progetto condiviso la crisi che il Covid- 19 ha generato: questa è l’occasione per ripensare il territorio ed elaborare un modello tutto brianzolo per rimettere in moto il sistema economico, produttivo, educativo e sociale nel più breve tempo possibile. Nonostante le difficoltà questo territorio non si è mai fermato ma c’è bisogno di riflettere e dare nuova linfa ad un sistema che ha bisogno di un Restart.” In preparazione della sigla del patto tra tutti i soggetti coinvolti, sono previste quattro sessioni tematiche con interventi di “scenario”, tavole rotonde, punti di vista delle aziende, testimonianze delle amministrazioni locali che si sono trovate in prima linea ad affrontare l’emergenza, speech con rappresentanti degli ordini professionali, del mondo accademico e dell’innovazione.

Afol Monza e Brianza presenterà, nel primo focus, una lettura ed analisi del semestre 2020 a cura dell’Osservatorio del Mercato del Mondo del lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here