Bresso, omicidio di gelosia nella sala giochi

0
348

Sabato sera verso le 23.30 si è consumato un delitto nella sala giochi di via Vittorio Veneto a Bresso. Vittima dell’accoltellamento è un italiano di 40 anni. Non si sa nulla dell’identità nè della dinamica, tuttavia l’uomo è stato raggiunto da un albanese, rivale in amore, nel locale e colpito con diversi fendenti al petto. Inutili i soccorsi, la vittima è morta all’una di notte all’ospedale San Raffaele dove era stato trasportato. i carabinieri  della Compagnia di Sesto San Giovanni allertati immediatamente hanno fatto partire una caccia all’uomo e nella notte lo hanno trovato e fermato: in caserma il presunto assassino avrebbe confessato il delitto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here