Home ATTUALITÀ Bresso, in arrivo altri 100 profughi in via Clerici

Bresso, in arrivo altri 100 profughi in via Clerici

0
453

Sono in arrivo circa 100 profughi nel Centro della Croce Rossa di via Clerici a Bresso. Una conseguenza dell’onda inarrestabile degli sbarchi dei migranti sulle coste italiane: nei primi tre mesi 2016 sono infatti 14.493, il 43% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Per il sindaco Ugo Vecchiarelli ormai è una priorità assoluta «La Lombardia in testa alla classifica dell’accoglienza e dentro questa classifica c’è Bresso con il Centro di Accoglienza della Croce Rossa di via Clerici – ha spiegato – Dopo la stabilizzazione numerica degli ospiti a seguito dei ripetuti incontri con il Prefetto di Milano che aveva accolto le richieste di limitare l’ingresso di ulteriori profughi, giovedì 14 aprile, purtroppo, lo stesso Prefetto, in un incontro tenutosi in Prefettura, mi ha comunicato l’arrivo, su disposizione del Ministero dell’Interno, di circa altri 100 profughi provenienti dall’Africa sub Sahariana». Il Centro a confine con Milano e Sesto San Giovanni , è per lo smistamento, ma la presenza numerica è importante. «Ho ribadito al Prefetto che è urgente e indifferibile un maggior coinvolgimento delle Autorità Nazionali, della Regione Lombardia e della Città Metropolitana, affinché vengano trovate soluzioni che alleggeriscano la nostra città, già intensamente urbanizzata e impegnata su questo fronte da oltre 18 mesi Il Prefetto si è impegnato a portare la nostra istanza in un incontro che si terrà mercoledì a Roma con il Ministro dell’Interno e si è  impegnato a ritornare alla situazione numerica, che attualmente il Centro gestisce, entro la metà del mese di giugno».

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here