Bresso, finalmente la Biblioteca c’è

0
327

Finalmente dopo tanta attesa, domenica scorsa è stata inaugurata la nuova Biblioteca civica di Bresso. Un’opera fortemente voluta dall’amministrazione comunale di Ugo Vecchiarelli e salutata con entusiasmo dal sindaco stesso e dalla città. la cerimonia del taglio del nastro è stata molto partecipata e ha visto protagonisti il Prefetto Marangoni, l’onorevole Daniela Gasparini ex sindaco di Cinisello balsamo, i Sindaci di Sesto Monica Chitto’, di Cinisello Balsamo Siria Trezzi, di Cormano Tatiana Cocca e di Cesano Boscone Simone Negri, e infine dell’Assesore alla Cultura di Cusano Milanino. «È stata una splendida giornata di festa, con la calorosa partecipazione di cittadini e associazioni, ricca di iniziative e attrazioni per grandi e piccini – ha commentato il sindaco ringraziando tutti – L’ emozione per questo grande obiettivo raggiunto non ci deve far dimenticare chi ha tanto lavorato per il bene comune a partire dal Segretario generale del Comune Sandra D’agostino e tutti i dipendenti del comune». Nella palazzina di via Centurelli  mille e 400 metri quadrati dedicati a sale studio, emeroteca, mediateca, aree per bimbi, zone per gli under 14 anni e una caratteristica “piazza del sapere” con i volumi, divanetti e un pianoforte. In tutto sono 20mila libri e 5mila dvd raccolti edieci postazioni internet. Entro la fine dell’anno arriverà anche l’intitolazione. I ragazzi delle classi terze della media comunale “Benzi-Manzoni” hanno scelto “BiblioMerini”, “BiblioFò”, “Walter Tobagi”, “Nelson Mandela”, “Artemisia Gentileschi” e “Gandhi”. Spetterà agli utenti decidere quale votare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here