Bresso e gli “assaggi legali”

0
445

BRESSO –  “Assaggi legàli: dire, fare, mangiare, ballare” è il titolo della serata organizzata dalla Cooperativa Lotta contro l’emarginazione per il 19 luglio prossimo in piazza Cavour a Bresso. Un tributo alla legalità e a tutte le persone che combattono per difenderla. Il 19 luglio è una data scelta non a caso ma in onore di Paolo Borsellino e delle vittime coinvolte nella strage di via d’Amelio, avvenuta 22 anni fa.

Ecco il programma dell’evento

18.00- 19.30 (nello Spazio della Ghiacciaia): testimonianza di Don Giacomo Panizza, che a Lamezia Terme ha fondato una comunità “ Progetto Sud”, all’interno di un palazzo sequestrato alle mafie. Il palazzo sorge a poche centinaia di metri dall’abitazione delle famiglie mafiose a cui è stato confiscato. Dal 2002 è sottoposto ad un programma di protezione. Ha scritto numerosi libri ed è stato ospite di numerosi programmi televisivi.

19.30- 23.00 presso la piazza Cavour verrà organizzato una cena- buffet realizzata dal bistro sociale “ Il filo di Aurora” a base di prodotti tipici di “Libera Terra” per il quale verrà chiesto un piccolo contributo economico ai partecipanti. I prodotti sono forniti dalla Bottega equo solidale dell’associazione Kiriku.

19.30-23.00 Musiche dal sud a cura del gruppo musicale i “Malapizzica”. Sarà presente uno stand di Libera.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here