Bresso, denunciati i vandali dell’Iso Rivolta

0
283
Irana Tappeti Cinisello

Li hanno traditi le telecamere di sorveglianza e il gioco del pallone. Sono state le registrazioni infatti a dare la possibilità ai carabinieri di individuare e poi denunciare i vandali che il 20 gennaio scorso avevano danneggiato un muro dell’Iso Rivolta il capannone di proprietà del Comune. Si tratterebbe di tre ventenni tutti residenti in città che, mentre giocavano a calcio tra due capannoni, avevano deciso di spaccare il muro di carongesso tra le due strutture. Così, per divertimento, hanno detto ai militari per giustificarsi. Un divertimento che però gli è costato la denuncia e forse il pagamento dei danni all’amministrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here