Bookcity Milano, libri contro la fame

0
74

Azione Contro la Fame ha scelto Cascina Cuccagna di Milano per il lancio del premio letterario “Libri contro la Fame” – sabato 16 novembre – volto a segnalare e valorizzare le opere che si distinguono e contribuiscono a una sensibilizzazione diffusa verso i temi collegati alla fame e alla malnutrizione: alle loro cause, agli effetti, all’impegno e alle lotte messe in campo ogni giorno con soluzioni e interventi finalizzati a debellarle e risolvere questa piaga inaccettabile che colpisce il sud del mondo. Spunti per cogliere e condividere tra il pubblico dei lettori, anche i più giovani, chiavi di lettura attorno ai temi della malnutrizione, anche attraverso narrazioni del passato ma assimilabili a quelle attualmente in essere nel Sud del mondo, in particolare in Asia, Africa e Sud America.Il premio sarà articolato su tre categorie (saggistica, narrative e libri per bambini) e il bando arriverà alle case editrici entro metà dicembre, seguendo una tempistica volta a consegnare i premi della prima edizione durante Bookcity 2020. La giuria sarà composta da 14 membri, quattro di ACF e dieci “esterni” tra i quali il giallista Gianni Biondillo, la blogger Francesca Crescentini, la scrittrice Elena Stancanelli, e altri editori e scrittori noti. Gli eventi e il programma di Bookcity Milano che si inaugura mercoledì 13 novembre al Teatro Dal Verme è disponibile sul sito www.bookcitymilano.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here