Bollate – Sicurezza viabilistica, in arrivo un contributo di 170 mila euro dalla Regione

0
305

Regione Lombardia approva in blocco tutto il programma di interventi che l’Amministrazione comunale di Bollate ha previsto per aumentare la sicurezza viabilistica cittadina e finanzia il Piano con un contributo di 170 mila euro che copre il 50 percento della spesa prevista.

“Si tratta – spiega l’assessore alla Viabilità Carlo Vaghi – di una cifra molto elevata che ci consente di mantenere le promesse fatte e di intervenire nelle zone critiche della città con interventi mirati a beneficio della sicurezza stradale di Bollate. In tempi in cui le risorse sono scarse è un ottimo segnale, sia della bontà del nostro lavoro di programmazione, premiato appunto con il contributo regionale, sia della perseveranza che stiamo mettendo nel cercare finanziamenti per poter realizzare progetti concreti e necessari a Bollate”.

Questi i sei luoghi dove arriveranno gli interventi, individuati in base al maggior numero di incidenti che si sono verificati:

1) vie Trento e Milano – installazione di quattro impianti di rilevazione della velocità

Nel quadriennio 2009 – 2012 si sono registrati i seguenti incidenti:

112 incidenti; di cui 34 con danni alle sole cose; 78 con lesioni alle persone per un complessivo di 1 deceduto e di 125 feriti di cui 10 utenti deboli.

2) via Ponchielli – installazione di un “dosso” con attraversamento pedonale; nel quadriennio 2009 – 2012.

Nel quadriennio 2009 – 2012 si è registrato 1 incidente stradale (nel 2010) all’intersezione con la via Corelli con 1 ferito.

3) via Don Uboldi – installazione di un “dosso” con attraversamento pedonale.

Nel quadriennio 2009 – 2012 si sono registrati 3 incidenti stradali (1 nel 2012 e 2 nel 2011) con 3 feriti, tutti utenti deboli.

4) via Marconi – installazione di un “dosso” con attraversamento pedonale.

Nel quadriennio 2009 – 2012 in via Marconi si è registrato 1 incidente stradale nel 2009 con 1 ferito. Ma la motivazione per cui si propone l’intervento è l’incidente mortale di una bimba avvenuto nel 2013.

5) via Leonardo da Vinci – intersezione via IV Novembre – rialzo dell’intersezione.

Nel quadriennio 2009 – 2012 si sono avuti 9 incidenti stradali con 5 feriti, di cui 3 motociclisti e 2 utenti deboli (pedoni)

6) via Repubblica – realizzazione di una rotonda all’incrocio con le vie Cattaneo e Zandonai.

Nel quadriennio 2009 – 2012 si sono avuti 6 incidenti, con 5 feriti di cui 3 utenti deboli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here