Bollate – Giunta e cittadini insieme per la raccolta firme contro il gioco d’azzardo

0
392

Prosegue il presidio «on the road» della Giunta Lorusso per la campagna contro il gioco d’azzardo. E questa volta gli assessori e il sindaco scendono in piazza al fianco di cittadini che in modo autonomo hanno promosso la raccolta firme. Si tratta dell’Associazione e del Comitato genitori dei due istituti comprensivi di Bollate che già nei giorni scorsi e ancora sabato 14 dicembre per tutto il giorno saranno per strada con il loro banchetto a raccogliere il maggior numero di firme possibile per tutelare i loro figli dalle minacce rappresentate dalle slot.

Ecco gli appuntamenti:

sabato mattina – presidio scuola di via Verdi

sabato pomeriggio – presidio scuola di via Montessori

Saranno presenti, in alcuni momenti della giornata, il sindaco Lorusso e l’assessore ai Servizi sociali Marinella Mastrosanti. Il sindaco Lorusso sarà presenta anche al presidio anti slot promosso dal Movimento 5 Stelle di Bollate per domenica 15.

Con la raccolta firme l’Amministrazione comunale vuole ribadire gli impegni presi, lo scorso 14 maggio, con l’adesione al Manifesto contro il gioco d’azzardo della Scuola delle Buone pratiche, promosso da Terre di Mezzo e Legautonomie e ribadito, lo scorso 9 ottobre, con la sottoscrizione della proposta di legge di iniziativa popolare di tutela della salute tramite disposizioni in materia di gioco d’azzardo.

Si ricorda che i cittadini possono andare anche in Comune a lasciare la propria firma.
Dal lunedì al venerdì, presso la Segreteria Generale (terzo piano), dalle ore 8.30 alle ore 12.30; il martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00
Il sabato, presso gli sportelli dei Servizi Demografici (piano terra), dalle ore 8.45 alle ore 11.30

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here