Bambina ferita nella rapina, i carabinieri le fanno un regalo

0
355

Il maggiore SaverioSica e il tenente Antonio Belardo della Compagnia dei Carabinieri di Sesto San Giovanni sono passati a trovare In ospedale la bimba di 5 anni rimasta ferita da un proiettile vagante durante la rapina a Cormanola scorsa settimana.  La piccola era nel negozio insieme alla mamma quando il rapinatore è entrato e ha minacciato le cassiere poi ha sparato alla Guardia Giurata e un proiettile è finito nel polpaccio della piccola di origini egiziane. I militari che poi hanno arrestato il rapinatore, sono andati all’ospedale di Bollate dove la piccola era stata ricoverata e le hanno regalato una macchinina elettrica, insieme ad un bigliettino su cui era scritto: “Con tanto affetto, con l’augurio di pronta guarigione, un piccolo grande pensiero per tornare a viaggiare sulle strade della tua coraggiosa vita. I Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni”. Un gesto di grande cuore che è stato apprezzato dalla piccola da tutti coloro che sanno quanto sia duro il lavoro dei carabinieri. E a tributare onore a loro è stato su facebook anche il sindaco di Sesto Roberto Di Stefano che ha sottolineato l’impegno quotidiano dei militari dell’Arma nella città.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here