Autunno cool a Tel Aviv

0
50

Il quartiere yemenita (Kerem Hateimanim) e il Carmel Market sono i due quartieri di Tel Aviv entrati ufficialmente a far parte della classifica “50 Coolest Neighborhoods in the World” stilata ogni anno dalla redazione di Time Out con la collaborazione di oltre 27.000 lettori in tutto il mondo. Questa particolare classifica, che può ora contare su due new-entry israeliane, aiuta i lettori del magazine a scoprire i luoghi più caratteristici e autentici delle città, offrendo valide alternative alle solite attrazioni turistiche. I due quartieri di Tel Aviv sono stati scelti non solo per la loro offerta culinaria, artistica e culturale, ma soprattutto per la loro capacità di attirare i residenti e regalare tanto divertimento “made in Tel Aviv”. Kerem Hatemanim è stato descritto come un perfetto ritrovo foodie, immerso in un’atmosfera che ha saputo mantenersi autentica nonostante la vocazione residenziale del quartiere. Anche Carmel Market deve ai foodies gran parte della sua fama, poiché è all’interno di questo mercato che si trovano le migliori prelibatezze di Tel Aviv. Entrambi i luoghi sono due punti di ritrovo per i locali e rappresentano il modo migliore per immedesimarsi tra i residenti, svestendo i panni del turista e assaporando l’autentico clima israeliano. Tra le attrazioni da non perdere, Time Out ha menzionato i ristoranti HaBasta e Ha Minzar e il mercato degli artisti di Nachalat Binyamin, dove artigianato ed esibizioni di artisti la fanno da padrone. Per organizzare il viaggio low coast i voli partono da 64 euro. Si può approfittare in questo periodo per visitare The Liebling Haus- White City Center, e la mostra sui cento anni della Bahaus, ma anche per una gita al mare e nei localini trendy della città. Tutte le info su visit.tel-aviv.gov.il/ o citiesbreak.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here