Anche a Sesto San Giovanni è in arrivo il Car Sharing

0
225
car sharing a sesto sangiovanni
Irana Tappeti Cinisello

Il car sharing arriva, in via sperimentale, a Sesto San Giovanni con tre operatori: Enjoy, Car2Go e Twist. Dopo lo sbarco a Milano nel 2013, infatti, l’assessorato alla Mobilità di Sesto San Giovanni ha partecipato a numerosi incontri per studiare la possibilità di estendere il servizio anche al di fuori dei confini del capoluogo.Nel febbraio di quest’anno il Comune di Milano ha dunque previsto formalmente la possibilità di ampliare il car sharing anche ad alcuni comuni della Città Metropolitana ed oggi, dopo una serie di incontri tra l’Amministrazione comunale e i tre operatori per definire le modalità del servizio, gli accordi trilaterali (tra i comuni di Sesto San Giovanni, Milano e ogni singolo operatore) sono pronti per essere firmati.

“Il servizio di car sharing attivato a Milano – ha commentato l’assessore alla mobilità Edoardo Marini – ha dimostrato di avere ottime potenzialità, sia per aiutare a ridurre la congestione delle strade sia per aumentare la mobilità dei cittadini. Per questo siamo felici di essere riusciti ad attivare una sperimentazione anche a Sesto San Giovanni che, dal punto di vista commerciale e di potenziale utilità del servizio, è molto simile al capoluogo”. Ognuna delle tre aziende ha scelto di sbarcare a Sesto in un’area operativa (ossia una zona della città all’interno della quale è possibile liberamente prendere e lasciare l’auto a noleggio) differente: più estesa per Enjoy, più limitata per Car2Go e Twist. Per tutti e tre gli operatori l’area sestese si somma a quelle già esistenti a Milano.

“E’ una scelta – ha commentato Marini – che non possiamo che rispettare, essendo frutto di valutazioni commerciali dei singoli operatori. Speriamo però che la fase sperimentale possa far comprendere la necessità di estendere il servizio in maniera uniforme sul territorio sestese”. Le vetture del car sharing potranno, nelle zone individuate, parcheggiare liberamente sulle strisce gialle e su quelle blu senza pagare la sosta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here