Al Pertini arrivano di Cinisello oltre 60 mila nuovi e book

0
213

Il Pertini arricchisce la sua biblioteca digitale con oltre 60 mila ebook a disposizione degli utenti con un abbonamento. Tramite il Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest, gli iscritti alla biblioteca potevano già accedere a MediaLibraryOnLine (Mlol), la biblioteca digitale che offre la consultazione gratuita di quotidiani, ebook, audiolibri, musica, video e banche dati. Questa piattaforma, mettendo in rete 4 mila biblioteche pubbliche, consente il prestito di 2 ebook al mese per 14 giorni. Con gli abbonamenti di Mlol Plus ora si potranno prendere in prestito fino a 19 titoli al mese, con la possibilità di scegliere se acquistare l’ebook al termine dei 14 giorni. A seconda delle proprie esigenze, è possibile scegliere tra tre tipologie di abbonamento al prestito degli ebook: con 9,90 euro al mese, gli utenti potranno avere a disposizione da 3 a 9 titoli, da 4 a 14 con 14,90 euro, da 6 a 19 con 19,90. Il 65% del ricavato resterà alle biblioteche, che in questo modo potranno potenziare la propria offerta digitale, acquistando contenuti destinati al servizio base Mlol, che continuerà a essere gratuito. Tale modello, noto come “freemium”, prevede che un ristretto numero di utenti scelga di pagare per un livello avanzato del servizio, consentendo così di potenziare l’offerta del livello base gratuito per tutti. Al Pertini le card sono già in distribuzione: per attivarle basterà collegarsi al sito www.mlolplus.it e inserire il codice stampato sul retro. «Le biblioteche pubbliche italiane hanno subito negli ultimi anni una consistente riduzione dei finanziamenti. Un modello di questo tipo consentirà di investire maggiori risorse nei contenuti digitali e di potenziare un servizio che altrimenti, senza investimenti, non potrebbe crescere – commenta Andrea Catania, Assessore alle Politiche culturali –. Grazie al contributo volontario di alcuni utenti, il processo di innovazione delle biblioteche verso il digitale trova ora un nuovo sviluppo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here