Ai caduti di Nassyria il giardino di via Boccaccio a Sesto

0
236
sindco Di Stefano
La giunta comunale ha deciso l’intitolazione del giardino posto tra le vie Pirandello e Boccaccio ai “Caduti di Nassiriya”. La cerimonia di inaugurazione si terrà sabato 10 novembre. A distanza di 15 anni dal 12 novembre 2003 questa decisione assume un valore ancora più rilevante, nel ricordo dei fedeli servitori dello Stato morti per aver portato un contributo di pace in un Paese in guerra. “Sono orgoglioso di questa intitolazione – commenta l’assessore Antonio Lamiranda che ha portato avanti questa proposta – in ricordo di chi ha sacrificato la propria vita per la pace. È la risposta della città di Sesto San Giovanni a coloro che qualche anno fa sui muri della città avevano scritto 10,100,1000 Nassiriya. Ringrazio il circolo Tricolore ed il suo presidente Francesco Russo per essersi fatto promotore di questa iniziativa e per aver individuato nei giardini prospicienti la caserma dei carabinieri di Sesto il luogo più adatto e consono”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here