Agrate, il covid si prende don Mauro Radice

0
77

«Carissimi tutti, oggi, 7 aprile 2021, il Signore ha chiamato a sé un sacerdote ed un uomo buono, generoso e mite: don Mauro Radice, il nostro amato Parroco » con queste parole il responsabile della Pastorale giovanile di Agrate, Omate e Caponago, don Davide Cardinale, i coadiutori don Giorgio Porta, padre Luciano Teklemarian e il responsabile del Decanato don Angelo Puricelli  hanno dato la notizia della morte di Don Mauro, il parroco ricoverato da 72 giorni all’ospedale di Vimercate a causa del Covid. «Siamo grati a Dio di avercelo donato e per il bene che Egli ha operato attraverso il suo servizio di sacerdote e di credente. Esprimiamo un grazie dal profondo del cuore anche al personale medico e infermieristico che si è preso cura di Don Mauro nei giorni in cui ha vissuto la sua passione su questa terra. Non appena sarà possibile, daremo notizie relativamente alla celebrazione delle esequie. Riposa in pace Don Mauro. Un giorno ci rivedremo, tu intanto prega il Padre per noi che soffriamo per la tua mancanza», hanno concluso. Le cittadine si eranp strette attorno al caro sacerdote e avevano sperato che potesse migliorare ma purtroppo la malattia lo ha vinto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here