Aggressione alla stazione a Monza, grave un trentaduenne

0
314

Una lite tra un italiano e un magrebino finita con una coltellata al collo. È successo mercoledì nel tardo pomeriggio sul piazzale della stazione ferroviaria di Monza. Sembra che i due abbiano iniziato a litigare per futili motivi e ad un tratto lo straniero ha sferrato una coltellata al collo dell’altro, un trentaduenne della zona. L’aggressore secondo i testimoni è fuggito con l’arma. Immediatamente sono scattati i soccorsi . Il giovane molto grave è stato trasportato all’ospedale di Monza dove ancora si trova in prognosi riservata. Intanto carabinieri di Monza sarebbero sulle tracce dell’aggressore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here