Aast Nord Milano, nuovi centri vaccinali mobili

0
478

Sono ad oggi 476 i cittadini over 80 segnalati come non autosufficienti dal proprio Medico di Medicina Generale o farmacista di fiducia residenti nei territori dei sei comuni dell’area Nord Milano. In questi giorni il Centro Servizi ASST Nord Milano sta contattando tutti i cittadini in elenco per verificare le condizioni di salute e l’effettiva intrasportabilità. Una volta confermate tali condizioni viene programmata la vaccinazione domiciliare e l’équipe Nord Milano, composta da un medico e un infermiere, raggiunge circa 10/12 cittadini a domicilio al giorno. I cittadini non autosufficienti, ma non allettati, di Cinisello Balsamo che per le condizioni di particolare fragilità non possono raggiungere il Centro Vaccinale di Sesto San Giovanni, grazie alla collaborazione con l’Amministrazione comunale, potranno eseguire la vaccinazione direttamente nel Centro Vaccinale Temporaneo individuato presso la sede della Croce Rossa di Cinisello Balsamo. Tutti gli altri over 80 saranno vaccinati a Sesto San Giovanni. “Sono molto soddisfatto di questa iniziativa che parte proprio dalla nostra città – dichiara il Sindaco, Giacomo Ghilardicosì come della collaborazione che ancora una volta il nostro territorio dimostra”. Per l’accoglienza e il supporto di questa fase vaccinale che si rivolge ai cittadini over 80 presteranno servizio i volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa, mentre per il trasporto si sono resi disponibili Auser e Anteas.“Forti della positiva esperienza acquisita con i vaccini antinfluenzali, siamo già pronti con un hub per la seconda e terza fase della campagna vaccinale, quella che si rivolge a tutta la popolazione, che auspichiamo possa partire il prima possibile” – conclude il Sindaco. La sinergia e la collaborazione tra Amministrazione comunale e Asst Nord Milano è un tassello ulteriore dell’impegno verso il comune obiettivo di risposta ai bisogni dei cittadini, anche con il prezioso e fondamentale supporto delle associazioni di volontariato.Si partirà lunedì 1 marzo, su due linee attive presso la Croce Rossa di Cinisello Balsamo, con la vaccinazione di 55 cittadini non autosufficienti e non allettati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here