A Villa Ghirlanda la sede dei Giardini Storici

0
247
Cinisello invita i cittadini alla giornata della trasparenza
Cinisello invita i cittadini alla giornata della trasparenza

Villa Ghirlanda Silva si conferma sede della ReGis, la Rete dei Giardini Storici che unisce oltre una decina di soggetti istituzionali gestori di parchi e giardini storici aperti al pubblico con il compito di favorire il confronto e la collaborazione.La scelta è stata ribadita in occasione dell’ultima assemblea dei soci ReGiS, con il rinnovo della carica di Presidente conferita alla dott.ssa Laura Sabrina Pelissetti (Comune di Cinisello Balsamo, Settore Cultura, CDS) e della carica di Tesoriere alla dott.ssa Anna Zottola (Istituto di Formazione di Fondazione Minoprio).Attraverso ReGiS, Villa Ghirlanda Silva è inserita tra le mete culturali e turistiche valorizzate dai network Grandi Giardini Italiani e APGI – Associazione Parchi e Giardini d’Italia, oltre ad essere già protagonista delle giornate FAI di Primavera.La novità di quest’anno riguarda l’adesione per Villa Ghirlanda Silva all’iniziativa “Ville Aperte in Brianza”, una manifestazione che da quindici anni accende i riflettori sul prezioso patrimonio storico ed artistico della Brianza e dell’hinterland milanese.Per l’occasione la Villa cinisellese aprirà le porte ai visitatori domenica 23 settembre 2018 con due appuntamenti imperdibili: alle ore 11.00 la visita guidata dalla dott.ssa Laura Sabrina Pelissetti alla scoperta della Villa e del suo giardino storico e alle 15.30 una performance teatrale in costume d’epoca intitolata “Questioni di Stile”, condotta dagli attori volontari dell’Associazione “Amici del Pertini e di Villa Ghirlanda”.La storica villa sarà inoltre valorizzata, con il suo importate giardino storico, in occasione di Orticolario 2018: evento culturale dedicato al gardening che si terrà a Villa Erba, sul lago di Como, dal 5 al 6 ottobre 2018. I temi di questa edizione sono la salvia e il gioco, per cui il volume “Il Gioco nel Giardino e nel Paesaggio”, edito da ReGiS, è stato importante fonte di ispirazione.È invece ancora in fase di definizione il calendario delle prossime iniziative rivolte alle scuole e alla cittadinanza quali progetti educativi, incontri formativi e attività ludiche, percorsi e visite guidate.“Villa Ghirlanda Silva, con il suo parco all’inglese, è il nostro fiore all’occhiello, luogo simbolo della città. Siamo orgogliosi di far parte della ReGis e di essere una delle località meritevoli di visita – ha dichiarato l’assessore alla Cultura e Identità Daniela Maggi da poco anche assessore delegato per ReGis -. L’adesione a questo nuovo circuito ci consentirà di far conoscere ulteriormente questo prezioso patrimonio storico- artistico anche fuori Cinisello Balsamo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here