A Seregno lo sport scende in piazza…

0
340

SEREGNO – Dimostrazioni e stand per conoscere le società sportive del territorio. Sabato 13 edomenica 14 settembre tornano le «Giornate sportive seregnesi» giunte alla dodicesima edizione: la no stop di sport organizzata dall’Assessorato allo Sport e ai Giovani, in collaborazione con la Consulta dello Sport e con il patrocinio della Provincia di Monza e Brianza e del Coni – Comitato Provinciale Milano.

Sabato 13 settembre, novità di quest’anno le società sportive «occuperanno» il centro storico per far conoscere ai seregnesi e non le loro attività. Dalle ore 15 alle ore 18.30 in piazza Italia, piazza Concordia, piazza Vittorio Veneto, piazza Segni e piazza Donatori del Sangue saranno posizionati gli stand dei sodalizi. Alle ore 15 una trentina di auto storiche e d’epoca, coordinate dalla «Scuderia del Portello», partiranno da piazza Donatori del Sangue e, attraverso le vie e le piazze del centro storico, raggiungeranno piazza Segni.

Domenica 14 settembre le società sportive si trasferiranno al Centro Sportivo alla Porada (via G. Colombo) dove sarà allestito una sorta di «campo pratica»: adulti, famiglie e bambini, potranno mettersi alla prova con le diverse discipline sportive, dalla pallavolo al karate, dal tennis tavolo al tiro con l’arco. «Tutti – spiega Nicola Viganò, assessore allo Sport e ai Giovani – potranno scoprire una nuova passione sportiva condividendo i valori più autentici dello sport: divertimento, confronto, educazione».

Inoltre le società sportive coinvolgeranno i visitatori, grandi e piccini, nei giochi tradizionali, quelli dei nostri nonni: dalla corsa coi sacchi al cerchio, dai birilli alle biglie, dalle trottole all’immancabile tiro alla fune.

Il «villaggio dello sport» sarà aperto sabato dalle 9 alle 18.30 (l’inaugurazione con le autorità è prevista per le ore 10.30). Per informazioni: Ufficio Sport (tel. 0362/263.447 – email: info.sport@seregno.info).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here