A Cologno Tasi allo 0,33%

0
324

COLOGNO MONZESE – Pochi giorni fa, il Consiglio Comunale di Cologno Monzese ha deliberato il regolamento e le aliquote relativi alla TASI (Tributo per i servizi indivisibili). L’imposta è dovuta in relazione alle abitazioni principali, ed alle pertinenze di queste ultime. Sulle “seconde case” sarà applicata l’Imposta Municipale Unica. Le scadenze da rispettare sono le stesse previste per l’IMU: prima rata da versare entro il 16 giugno, e saldo da versare entro il 16 dicembre. Intanto, in queste stesse ore, il presidente Anci,Piero Fassino, ha annunciato la data esatta dello slittamento della prima rata Tasi: il 16 ottobre e non più il 16 giugno. Adesso si attende il decreto del governo nel quale la scadenza sarà ufficializzata. Ma i comuni che intanto sono in grado di far pagare già a giugno aumentano: attualmente sono 1.385 le delibere pubblicate (ieri erano 1.200) e 122 sono in lavorazione.

page1image7544

ALIQUOTE TASI:

aliquota 0,33% : immobili adibiti ad abitazione principale, assimilati e pertinenze (una unità pertinenziale per ciascuna delle categorie C/2, C/6 e C/7); aliquota zero: immobili adibiti ad abitazione principale, assimilati e pertinenze appartenenti alle categorie A/1, A/8 e A/9;

aliquota zero: tutti gli altri immobili (fabbricati ed aree fabbricabili).

page1image15160

page1image16424

DETRAZIONI:
100 euro per gli immobili di categoria compresa fra A/2 ed A/7, con rendita catastale fino ad euro 350;

50 euro per gli immobili di categoria compresa fra A/2 ed A/7, con rendita catastale da euro 350,01 ad euro 450.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here