A Cinisello “guidare non è un gioco”

0
284
Agenti della polizia locale di Sesto durante un controllo

CINISELLO BALSAMO – Un luogo insolito dove imparare le regole per una guida responsabile. Nelle gallerie del Centro commerciale Auchan, sabato 15 febbraio, verrà allestita una postazione dimostrativa con strumenti e apparecchiature per conoscere i rischi e i pericoli legati all’abuso di alcol e all’uso di droghe. L’iniziativa, dal titolo Guidare non è un gioco, è il frutto di una collaborazione tra il centro commerciale e la Polizia Locale. L’obiettivo è quello di sensibilizzare la cittadinanza sul tema della sicurezza stradale e di fare prevenzione ed educazione su un fenomeno allarmante.

I dati a livello nazionale riferiscono una media di 4 mila vittime in un anno, 300 mila feriti e oltre 20 mila i disabili gravi. In particolare, secondo uno studio dell’ISTAT, la percentuale dei sinistri da addebitare all’uso di sostanze alcoliche si attesta tra il 30% e il 50%. A Cinisello Balsamo i dati sono altrettanto preoccupanti: 4 morti negli ultimi tre anni, con una media di circa 600 incidenti all’anno, di cui una ventina con conducenti positivi all’alcol test.

Durante i tre appuntamenti, alle 15.30, 17.00 e 18.30 si potranno sperimentare in prima persona strumenti utilizzati dalla Polizia Locale per le misurazioni del tasso alcolemico: precursori usa e getta ed etilometri.

«Si tratta di un’iniziativa interessante per sensibilizzare sia i giovani che i conducenti esperti – dichiara Luca Ghezzi, vicesindaco e assessore alla Sicurezza – E’ apprezzabile il lavoro assiduo e costante della Polizia Locale che rappresenta un valido deterrente per contenere i rischi ed educare ad un corretto comportamento sulle strade

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here