72^ Coppa Agostoni, il Comune organizza il concorso per i Trofei d’Autore

0
156

Il concorso sarà aperto agli studenti e a tutti coloro che operano nell’ambito del design e dell’arte. In particolare, si rivolgerà agli studenti delle scuole secondarie superiori con orientamento al design e alle scuole ad indirizzo artistico, oltre che ad università delle facoltà di design, designer professionisti e artisti.

A tutti, sarà chiesto di progettare i tre trofei che il Comune di Lissone consegnerà ai primi tre classificati della Coppa Agostoni, in programma sabato 15 settembre con partenza e arrivo a Lissone.

Per valorizzare l’immagine della corsa internazionale e della comunità lissonese, l’Amministrazione Comunale in collaborazione con Sport Club Mobili Lissone e APA Confartigianato di Lissone ha deciso di organizzare il concorso che permetterà di progettare e realizzare i trofei da assegnare ai primi tre atleti classificati della corsa internazionale giunta alla 72^ edizione.

Con l’obiettivo di promuovere il valore dell’attività sportiva, valorizzare l’immagine della corsa, attirare l’attenzione della comunità e favorire l’emergere di nuovi talenti artistici, ci sarà tempo fino a venerdì 11 maggio alle ore 13,30 per presentare il progetto.

Il “modello” sarà poi realizzato dagli artigiani lissonesi, grazie alla collaborazione con la sezione lissonese dell’associazione APA-Confartigianato.

Ai partecipanti sarà chiesto di progettare un solo trofeo, ispirandosi liberamente al tema del ciclismo e alla Città di Lissone.

Gli elaborati saranno valutati da una commissione di esperti che individuerà i tre vincitori.

Gli autori dei tre migliori progetti saranno premiati con un contributo rispettivamente di € 500, 350 e 250. Ogni concorrente, o gruppi di concorrenti, potrà partecipare con un solo elaborato.

Per partecipare al concorso l’artista troverà tutte le informazioni sul sito del Comune di Lissone: www.comune.lissone.mb.it

“I Trofei d’Autore coniugano design e sport, un binomio che ha reso celebre Lissone in tutto il mondo – dichiara Renzo Perego, assessore allo Sport – quest’anno abbiamo scelto di tornare ad organizzare un concorso per avvicinare ancor di più la mitica Coppa Ugo Agostoni alla cittadinanza, agli studenti e a chi si occupa di arte e creatività. Mi auguro che vi sia un’elevata partecipazione e che dalle idee delle generazioni più giovani possano uscire opere realizzate dai nostri maestri artigiani che restino per sempre un ricordo sulle bacheche dei campioni del ciclismo internazionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here