A Desio gli interventi chirurgici dei parenti si seguono sullo smartphone

0
238

Da ieri nell’ospedale di Desio i familiari e accompagnatori possono seguire il percorso operatorio del proprio congiunto direttamente su smartphone o tablet, scansionando con il proprio dispositivo un QR Code collegato al codice identificativo del ricovero.Il Sistema Informativo del Presidio di Desio è stato infatti integrato con un’applicazione internet che in tempo reale visualizza le fasi dell’intervento, in particolare l’ora di ingresso e uscita dal blocco operatorio e l’ora di ingresso e uscita dalla sala operatoria.La rilevazione e la comunicazione dei tempi di sala ha molteplici finalità: comunicazione e trasparenza verso i pazienti, alleviare l’ansia per l’attesa e avvicinare l’ospedale al paziente.“L’infermiere del reparto – dichiara Luigi Messina, ingegnere gestionale della Gestione Operativa della ASST di Monza – al momento dell’accettazione comunica al paziente, accompagnatore o familiare la possibilità di monitorare il percorso operatorio e rilascia un modulo sul quale viene riportato un codice identificativo anonimo e il QR Code per seguire il percorso del paziente su smartphone o tablet”. “L’attività di sviluppo dei Sistemi Informativi Aziendali della ASST di Monza, attraverso i processi sia tecnologici sia di innovazione e semplificazione gestionale – afferma Mario Alparone, Direttore Generale della ASST di Monza – ha permesso la realizzazione del progetto e un utilizzo migliore delle risorse sanitarie per un ospedale più vicino alle esigenze della persona”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here