In Villa Reale si premiano i poeti dell’anno

0
2089

Torna sabato 8 giugno nelle sale della Reggia di Monza  la cerimonia di premiazione della IX edizione del PREMIO di Poesia ISABELLA MORRA, il mio mal superbo. Il premio, fondato da Antonetta Carrabs, presidente della Casa della Poesia di Monza, nasce per celebrare Isabella Morra, una delle voci più autentiche della poesia italiana del XVI secolo, nonché pioniera della poesia romantica. La giuria è composta da nomi di rilievo del panorama letterario italiano: Donatella Bisutti, Massimo Morasso, Andrea Galgano, Antonetta Carrabs, Iride Enza Funari, Gianna Parri, Elisabetta Motta. Il Presidente onorario GUIDO OLDANI. La IX edizione 2019 è stata dedicata a SIBILLA ALERAMO, scrittrice e poetessa italiana, autrice del romanzo Una Donna (1906), in cui il suo impegno femminista assume tutta la magnificenza e il potere rivoluzionario in nome dell’affermazione di una vita libera che un’ipocrita ideologia di sottomissione intendeva imporre alle donne. Sono pervenute anche quest’anno centinaia di poesie da tutta Italia. Per la sezione POESIA INEDITA sono 15 i finalisti selezionati, quasi tutti del nord Italia. I vincitori saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione. Ai poeti che si accrediteranno i primi tre posti andranno: una targa, l’attestato e la prestigiosa medaglia della luna di Monza donata dal Sindaco Dario Allevi. Ecco i finalisti: Marco Bellini (Verderio-Lecco) Fabrizio Bregoli (Cornate d’Adda) Angela Caccia (Crotone) Andrea Ciresola (Monteforte d’Alpone – VR) Davide Ferrari (Verrua Po – PV) Michele Fierro (Monza) Giovanni Gastel Junior (Milano) Claudia Piccinno (Castel Maggiore – BO) Silvia Messa (Monza) Caterina Milesi (Besana B.za – MB) Alessandra Paganardi (Milano) Annamaria Pellegrino (Vedano al Lambro – MB) Maria Ivana Trevisani (Albisola Capo – SV) Giovanni Salis (Seneghe – OR) Lina Salvi (Calolziocorte – Lecco)Molti gli studenti delle scuole di Monza e della Brianza che anche quest’anno hanno aderito al premio. Agli studenti vincitori andranno: targhe, attestati e libri. Al primo classificato anche un viaggio per due persone in una capitale europea. I nominativi saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione. Inoltre Sono 31 i detenuti che hanno partecipato al Premio. Per loro la Casa della Poesia di Monza realizzerà la cerimonia di premiazione nella sala Polivalente del carcere di Monza martedì 25 giugno alle ore 10,30. Interverranno Fina Quattrocchi, Antonetta Carrabs, Elisabetta Motta e Iride Enza Funari. Con la partecipazione straordinaria del musicista Vincenzo Zitello all’arpa. A tutti i detenuti verrà rilasciato un attestato. Ai primi tre classificati un contributo in denaro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here