Sicurezza Stradale, a lezione in teatro

0
529

La sicurezza stradale come testro partecipato. Un evento unico quello organizzato per il 22 febbraio dalla Fondazione Alessio Tavecchio Onlus , con il contributo del Consiglio di Regione Lombardia e del Comune di Monza, con il patrocinio della Prefettura di Monza e con la partecipazione della Polizia Locale di Monza, un innovativo percorso di Educazione alla prevenzione stradale . Un progetto rivolto ai giovani delle scuole che si apprestano a guidare un’autovettura.  Lo spettacolo è diviso in due parti. la prima condotta dalla compagnia teatrale Zelda con I Vulnerabili di e con Filippo Tognazzo che è stato insignito del premio nazionale sulla sicurezza stradale “Basta sangue sulle strade”, nella categoria spettacolo, con la produzione teatrale I Vulnerabili, di cui è autore e interprete. Il premio è stato assegnato per l’importante messaggio di educazione stradale rivolto ai giovani diffuso attraverso un uso innovativo del linguaggio teatrale. In questa prima parte vengono affrontati i temi della velocità e dei tempi di reazione, delle pericolose distrazioni dal cellulare a alcool e droghe, dell’importanza delle misure di sicurezza sia in auto sia in moto. Il metodo recitativo innovativo prevede il coinvolgimento degli studenti durante la rappresentazione, i quali sono chiamati sul palco per una forma di teatro partecipativo. La seconda parte è condotta da Alessio Tavecchio che racconta della sua esperienza personale. A seguito di un incidente in moto per colpa di una distrazione si trova su sedia rotelle da quando aveva 23 anni. Il suo intervento di esperienza diretta affascina i ragazzi e li sensibilizza non solo sulla sicurezza stradale ma soprattutto sul valore della vita e sull’importanza di doverla difendere per poter realizzare i propri sogni. I due tempi insieme creano uno spettacolo unico e affascinante che porta gli studenti ad assimilare concetti importanti, non solo per la sicurezza stradale ma come vera e propria lezione di vita e di valori veri. Un sentito ringraziamento a Fondazione Monza e Brianza, ai Rotary Club Monza Villa Reale, Monza Est, Monza Ovest, Monza Nord Lissone e Monza Brianza che con il loro prezioso contributo hanno permesso la realizzazione dello spettacolo. Un riconoscimento particolare all’azienda 3M di Pioltello, che nella figura di Corrado Bonavita, accompagna sempre la nostra Fondazione nei progetti di prevenzione stradale nelle scuole, in ricordo di Elio Bonavita, un brillante ragazzo che ha perso la vita in un incidente stradale a Monza 2 anni fa. Il prossimo appuntamento per Guida Ridi Vivi è al teatro Manzoni il 20 aprile 2018. Per informazioni e prenotazione dei biglietti d’ingresso rivolgersi a Fondazione Alessio Tavecchio Onlus tel  039 96 34 280 info@alessio.orgwww.alessio.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here