Cinisello, Moschea di via Frisia: la Lega attacca il sindaco

0
270

Questione moschea di via Frisia, frizioni tra lega Nord e amministrazione comunale. La questione è esplosa quando il comune ha fatto sapere che con una sentenza del Tar immediatamente esecutiva, la comunità islamica di via Frisia dovrà lasciare quei capannoni. Il sindaco Siria Trezzi, tuttavia, annuncia di non procedere allo sgombero per dare la possibilità alla comunità di adeguarsi alle norme di sicurezza per la struttura. La Lega, però, non ci sta e annuncia battaglia: «Cinisellesi questi sono i presupposti di integrazione e dialogo con la comunità islamica voluti dal Sindaco – spiega Giacomo Ghilardi consigliere del Carroccio – La Lega si schiera contro la decisione del Sindaco e al fianco dei tantissimi cittadini che vorrebbero scrivere la parola fine su una questione che va avanti da ormai troppo tempo. Per noi nessun compromesso con chi, in maniera recidiva, infrange le regole,ora sgombero immediato della moschea abusiva!»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here