Città Metropolitana, un piano per la prevenzione della corruzione

0
257

Lo scorso 18 gennaio è stato approvato dal Sindaco di Città metropolitana  il Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza relativo al triennio 2018 – 2020.
La predisposizione ed approvazione del Piano costituisce un adempimento obbligatorio prescritto dalla L.190/2012.

Tale documento definisce la strategia di prevenzione del rischio di corruzione della Città metropolitana di Milano e, intervenendo sull’organizzazione dell’Ente, si propone di prevenire i rischi di corruzione nell’esercizio delle attività connesse alle funzioni istituzionali dell’Amministrazione. Gli obiettivi sono dunque, la riduzione delle occasioni di manifestazione dei casi di corruzione, l’incremento delle capacità di scoprire casi di corruzione e la creazione di un contesto di contrasto a fenomeni corruttivi.

Una novità importante inserita nel Piano riguarda la volontà della Città metropolitana di promuovere, dove possibile, azioni condivise con i comuni dell’area che siano intese a sensibilizzare non solo il personale degli Enti ma anche la cittadinanza sul tema della trasparenza e della legalità, e di conseguenza promuovere la sottoscrizione di Protocolli di legalità.

Il Piano approvato si articola in due parti: in primo luogo, evidenzia la normativa di carattere generale e le misure operative per la concreta attuazione dello stesso, oltre alla Sezione “Trasparenza e integrità” e relativa tabella degli obblighi di pubblicazione di cui all’allegato 1 della delibera ANAC n. 1310/2016; nella seconda parte, contiene invece una tabella dei rischi riscontrabili nei procedimenti/processi dell’Ente sottoposti a mappatura e conseguente valutazione del rischio, la scala di graduazione del rischio utilizzata per i medesimi procedimenti/processi riferibili a ciascuna struttura, nonché una scheda di sintesi delle misure di prevenzione sia obbligatorie che ulteriori, così come definite nel Piano approvato.

E’, inoltre,  possibile consultare il Piano ed i provvedimenti attuativi e/o integrativi sul sito istituzionale dell’Ente nella sezione “Amministrazione trasparente” alla sotto sezione “Altri contenuti-Prevenzione della corruzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here