In manette per atti sessuali su minore un ottantaduenne

0
263

La sentenza che condanna un ottantaduenne di Bresso per atti sessuali su una minore di 5 anni a lui affidata dai genitori è arrivata dopo 17 anni dal fatto. E così in questi giorni i carabinieri della Compagnia di Sesto hanno eseguito l’ordinanza di custodia agli arresti domiciliari che dovrà scontare per quattro anni. In realtà l’uomo era stato anche condannato per atti persecutori contro il padre della vittima che oggi ha 23 anni e aveva scontatp sei mesi. La lentezza del processo comunque non ha impedito al giudice di condannarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here