La festa del cioccolato nel Comune di Lissone

0
247

La festa del cioccolato, in Piazza Libertà, sarà un trionfo di praline, creme e tavolette tutte da gustare.

La novità assoluta dell’evento è la presentazione della «pralina di Lissone» che sarà realizzata sul momento e offerta a tutti i presenti.

L’evento si chiama “Chocomoments” ed è stato patrocinato dal Comune di Lissone e poi promosso da APEVA Confeventi. Avrà luogo da venerdì 9 a domenica 11 febbraio nel centro città. Si prospetta un fine settimana davvero speciale.

Un’altra delle attrazioni e novità dell’evento sarà  Love & Chocolate, tanto attesa e ricca di sorprese.  Si tratta di una  manifestazione enogastronomica che vuole promuovere la cultura del cioccolato, mettendo in luce i vari passaggi del percorso che porta alla formazione vera e propria del prodotto finale. È un’iniziativa pensata per un pubblico di qualsiasi età e mira a portare in città la cultura del cioccolato artigianale. Nei tre giorni di durata della manifestazione, in Piazza Libertà è prevista la presenza di stand enogastronomici e artigianali e sono, inoltre, attesi artigiani provenienti da tutta Italia che daranno vita a degustazioni, cooking show, lezioni per adulti e laboratori per bambini.

Il calendario degli eventi è veramente ricchissimo sia per i grandi che per i più piccini. Tutti i giorni, infatti, dalle 15,30 alle 17,30 si terrà “Choco Baby”, un laboratorio rivolto ai bambini per imparare a realizzare i cioccolatini. Altri eventi a cui non si può mancare sono: venerdì alle 18 un cooking show che riguarderà le praline con la creazione live dei dolci tutti da gustare ; domenica alle 15 invece sarà la volta della sacher e dei segreti per la torta ideale. Ancora, sabato alle 18, sarà la volta della preparazione, della presentazione e della degustazione gratuita della «Pralina di Lissone», preparata con un prodotto tipico della città. Gli stand saranno aperti venerdì 9 febbraio dalle 15 alle 20; sabato e domenica con orario continuato dalle 10 alle 20. Sarà inoltre possibile partecipare a lezioni con i maestri cioccolatieri.

La prenotazione è obbligatoria e deve essere fatta presente all’indirizzo giancarlo.maestrone@gmail.com.  Il costo di iscrizione è pari a 30 euro.

“Tre giorni dedicati al mondo del cioccolato che rappresentano un appuntamento davvero straordinario per la nostra città” – li descrive così i tre giorni dedicati all’evento Alessandro Merlino, assessore allo Sviluppo Economico – che dichiara anche “il nostro obiettivo rimane quello di aumentare la vitalità del centro urbano, incentivandone la cittadinanza a vivere il territorio e contribuendo così a dare impulso al commercio anche di vicinato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here