Grande successo per la mostra dei pittori monzesi su Parco e Autodromo

0
134

Cinquantasette opere in concorso da pittori provenienti dalla Brianza e non solo, persino dalla lontana Russia. La nona edizione della mostra ideata da Massimiliano Longo, assessore alla Cultura di Monza, con il Circolo SArti Figurative della città su Monza: Il Parco e l’Autodromo sta riscuotendo un notevole successo. Quest’anno nella giuria del premio oltre a Longo, ha contato professori di storia dell’arte e grafici esperti: la professorella Patrizia Simonelli del Liceo Valentini di Monza, Amalia De Biase del Liceo Classico Zucchi, Lucia Enrini del Parini di Seregno e l’architetto Elisabetta Bosisio dell’Istituto di Grafica Pubblicitaria Caterina Da Siena di Milano. Per la sezione Giovani ha vinto Leonardo Bottazzi con un collage di fotografie, per la sezione adulti Rosanna Russomanno, come secondo classificato Maurizio Cattaneo che si è cimentato nell’opera Velocità. Segnalazione per l’acrilico di Rita Gariboldi e la scultura di Maurizio Setti. Primo premo assoluto alla monzese Maria Rosa Casiraghi . La premiazione si è svolta durante il Gran Premio ma la mostra resterà aperta fino al 10 settembre presso la Galleria Civica. «Sono molto felice di questa iniziativa così importante per la città e nata per coniugare il Gran Premio di Formula Uno con l’arte – ha detto Massimiliano Longo – e l’anno prossimo in occasione del decismo anniversario proporremo una mostra di tutte le opere premiate negli anni».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here