Gli Eroi del Wrestling tornano a Milano

Lo Sport-Spettacolo più amato d'America il 30 dicembre al Palasport di Carugate

0
171

Gli eroi del ring tornano a Milano. I protagonisti del wrestling tricolore della Italian Championship Wrestling saranno in azione questo sabato 30 dicembre a Carugate, per una nuova tappa del tour della federazione, nata nel 2001, che si propone di diffondere questa disciplina anche nel nostro paese. Appassionante fusione di sport e spettacolo, il wrestling è la forma di lotta moderna più amata negli Stati Uniti, dai quali questo mix unico di atletismo, acrobazie e intrattenimento è arrivato presto a contagiare anche gli italiani.

Gli organizzatori stanno preparando un evento speciale, perchè si tratterà della prima edizione di ICW Colpo Finale, l’evento conclusivo del calendario del wrestling italiano. Per l’occasione, la federazione presenterà una difesa della cintura di campione italiano dei pesi massimi, il titolo più ambito in assoluto in tutto il circuito. Il campione in carica Andy Manero affronterà due agguerriti sfidanti come lo spericolato Nemesi (da Milano) e lo scozzese “Paxxo” Jester, proveniente dalla Premiere British Wrestling, in un match triangolare senza squalifiche.

Per la categoria a squadre, gli “Urban Guerrilla” Riot e Tony Callaghan, specialisti delle tecniche combinate due contro uno, si troveranno contro un duo di colossi come lo scultoreo “Bronzo di Novara” Stephanos e il gigante dagli occhi di ghiaccio, Jari Syberia, per un peso combinato di oltre 220 chili. I “Ragazzi Prodigio” Akira e Gravity, invece, divenuti grandi beniamini del pubblico per la loro padronanza delle più sbalorditive tecniche volanti, dovranno difendere le cinture di coppia dal “dream team” composto dal “Fuoriclasse” Nick Lenders e dal cowboy Charlie Kid, allenato in America da leggende come Ric Flair e Harley Race.

I funambolici protagonisti della divisione dei pesi leggeri prenderanno la scena quando il campione Tenacious Dalla cercherà di conservare il titolo di categoria dalle mire del pirata dei giorni nostri, Rick Barbabionda, atleta originario di Pioltello. Il poliedrico Max Peach, forte di oltre 80 incontri disputati nel Regno Unito, se la vedrà con il veterano Psycho Mike, allievo diretto di Billy Robinson, caposcuola del catch wrestling (lo stile che ha dato origine sia al wrestling moderno che alle MMA). Il simpatico guascone Coach Lillo affronterà invece uno dei prospetti più promettenti di questa stagione, Gabriel Bach.

Non mancherà un tocco rosa: ci penseranno le Amazzoni del Wrestling. Belle, brave e agguerrite, le lottatrici della ICW non hanno alcunchè da invidiare ai loro colleghi maschi, e sono delle vere furie quando si danno battaglia, affrontando con coraggio i rigori del ring con lo scopo di vincere la cintura di campionessa e di dare spettacolo. Tra di loro, l’attuale campionessa italiana femminile Irene, la grintosa rossa Mary Cooper, la vimercatese Jokey, che sta facendo faville nella rinomata Insane Championship Wrestling di Glasgow, e la “Regina del Ring” Queen Maya, lottatrice più alta in Europa, nota per aver lottato in carriera in ben 4 continenti diversi, toccando anche paesi come il Giappone e gli USA.

L’appuntamento con il vulcanico mondo del catch è quindi per sabato 30 dicembre 2017 a Carugate (MI) alle ore 20:30, presso il Palasport in via del Ginestrino 19. I biglietti per la serata sono disponibili al prezzo speciale di 12 Euro per gli adulti e 8 Euro per i ragazzi fino a 12 anni, e sono acquistabili in prevendita sul sito www.wrestlingtickets.it. Per maggiori informazioni è disponibile il numero 335-1208244 e il sito ufficiale della federazione all’indirizzo www.icwwrestling.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here