Come affrontare l’adolescenza? Risponde lo psicologo

Lo Studio Psychè di Cinisello può offrirti aiuto per "sopravvivere" all'adolescenza dei tuoi figli salvando la relazione ed aiutandoli a crescere

0
626

Per il nostro consueto appuntamento mensile abbiamo pensato di occuparci di adolescenza e della complessità di essere genitori durante questa fase di vita.

L’adolescente infatti mette costantemente a dura prova la pazienza dei genitori per creare un nuovo e più personale modo di essere. Tale compito evolutivo lo porta a misurarsi quotidianamente con i confini definiti dagli adulti di riferimento, entrando spesso in conflitto con loro. Accanto a questo bisogno di autonomia compaiono anche richieste di accudimento espresse con modalità spesso infantili. Tale altalenanza disorienta i genitori, che si sentono impotenti e faticano a riconoscere il figlio e a comprenderne i comportamenti.

Cosa possiamo fare noi di Studio Psychè?

Da una parte, possiamo accompagnare i vostri figli adolescenti a comprendere le proprie emozioni, paure e bisogni ed ad orientarsi in una fase di così grandi cambiamenti. Li aiuteremo a capire chi vogliono diventare, considerando desideri e talenti per una scelta consapevole del loro futuro. Offriremo uno spazio protetto per parlare di relazioni e conflitti, sostenendoli nella ricerca di soluzioni e visioni alternative.

Dall’altra, possiamo sostenere voi genitori nella ricerca della giusta distanza tra vicinanza emotiva e autonomia e nella costruzione di una sintonia con i vostri figli. Cercheremo insieme di capire come stanno cambiando, come “decifrare” i loro comportamenti e soprattutto come poterli accompagnare offrendo sostegno e protezione. Vi aiuteremo a comprendere quando essere più vicini e quando invece permettere loro di sperimentarsi in prima persona, mantenendo una sorveglianza discreta, che dia loro lo spazio per costruire la loro identità. Nello stesso tempo guarderemo con attenzione alla comparsa di comportamenti “pericolosi” che possono diventare reali segnali d’allarme.

Qui di seguito vi proponiamo un breve elenco di domande che vi permetta di orientarvi sui comportamenti potenzialmente più rischiosi:

Sì     No

  • Non vuole più andare a scuola?
  • Non desidera più uscire con gli amici come una volta?
  • Fatica ad uscire dalla sua stanza ed è sempre di pessimo umore?
  • Hai notato cambiamenti importanti riguardo ad alimentazione e/o sonno
  • Hai notato e/o ti hanno segnalato comportamenti a rischio?

Per informazioni e/o approfondimenti contattateci!!

Studio Psychè – Via Casati 18, Cinisello B.mo – 389 2604800

Dr.ssa Cristina Carfagno e Dr.ssa Silvia Danna

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here